Creativalley

Creativalley

Creativalley è stato un progetto di scambio di esperienze nell'ambito degli antichi saperi e delle tradizioni popolari, cofinanziato dal programma europeo Erasmus Plus.

L’obiettivo è stato quello di costruire uno stretto rapporto di cooperazione, trasmissione e scambio non solo fra gli artisti invitati, ma anche con la comunità locale.

Organizzato dal Anna Rita Gullaci e il gruppo TeatroMacchineInutile, si è svolto dall'1 al 10 agosto 2015 in Italia, a Ortona dei Marsi, nella Valle del Giovenco, bellissimo borgo montano situato nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, a circa 1000 metri sul livello del mare. Gli artisti, provenienti da Italia, Inghilterra, Lituania, Ungheria, Francia e Polonia, si sono incontrati ai piedi degli Appennini per realizzare un progetto creativo finalizzato a inventare, sviluppare e mostrare nuove idee, con l'intento anche di incontrare nuovi compagni di viaggio. Le attività hanno visto coinvolti professionisti diversi per provenienza geografica ed esperienza artistica. Nei laboratori proposti sono stati esplorati, attraverso tecniche e approcci differenti, aspetti delle culture e tradizioni dei vari paesi d'origine degli artisti. Un progetto al servizio della comunità, che è nato per promuovere la riscoperta degli antichi saperi popolari, come motore per trasformazioni individuali e collettive, per lo sviluppo di un'identità condivisa e la valorizzazione delle peculiarità personali, contro l'isolamento, l'intolleranza e l’indifferenza.

Link di riferimento:

https://www.youtube.com/watch?time_continue=5&v=8ykE6mRNSiY&feature=emb_logo

Foto in Allegato Ph Camilla mandarino